Meridies si racconta in Istantanee Culturali

Le attività di Meridies e la sua storia saranno il filo conduttore di Istantanee culturali, una serata spettacolo che si terrà domenica 30 settembre, alle ore 20.30 nello splendido scenario del palazzo Vescovile di Nola che per l’occasione apre le porte ai visitatori dalle ore 19.30.  La serata che sancirà anche la conclusione della manifestazione SettembrArte, si snoderà attraverso un percorso che vedrà l’alternarsi di momenti di racconto a momenti di spettacolo tenuti dai ballerini di ImaginAria e dalle melodie del trio Vilevla. La manifestazione  riserverà tante sorprese al pubblico che potrà conoscere l’impegno dell’associazione nei sui primi quindici anni di attività. «Un grazie particolare – dichiara il presidente  Michele Napolitano –  va alle persone che hanno dato inizio a questo percorso nel quale hanno creduto e per il quale hanno lavorato. Durante questi anni, in Meridies, persone diverse si sono succedute per continuare l’opera dei fondatori nel rispetto di quanto stabilito dallo statuto, aggiornandosi per migliorare sempre più la sinergia tra l’associazione, gli enti, giovani professionisti e gente comune. Vi racconteremo i momenti più significativi di questi primi quindici anni, da “apriti sesamo”  “all’ufficio turistico intercomunale dell’area nolana” dal “certame bruinano a “Nola oltre Nola”,  attraverso la voce di chi in questi anni ha vissuto l’associazione in prima persona».

Aggiungi un commento








Articoli correlati: