La fine di un’opera letteraria – H. G. Gadamer

Così l’essere finita dell’opera letteraria si definisce alla fine proprio per il fatto che al poeta non è più possibile riprendere a lavorarvi. Questa è la risposta finale che Paul Valery si dovette dare, e che diede anche Goethe nei suoi Frammenti compiuti
H.G. Gadamer, Il testo eminente in Verità e metodo 2

Aggiungi un commento








Articoli correlati: