Solo articoli originali

Abbiamo deciso di cambiare le linee guida per la pubblicazione di articoli e comunicati stampa culturali su Tracce di Studio. Si tratta di due cambiamenti. La lunghezza minima dei comunicati stampa di eventi culturali è salita a 1500 caratteri e verranno accettati solo articoli originali.
Non abbiamo particolare avversione verso la diffusione di comunicati stampa non originali e capiamo anche che durante la promozione di un evento spesse volte i tempi e le risorse sono contingentate perciò non è possibile scrivere un numero elevato di comunicati stampa da diffondere nei vari canali. Tuttavia sono esigenze tecniche che ci spingono a questa decisione. Molti degli articoli non originali, in particolare se di breve lunghezza, non vengono indicizzati dai motori di ricerca abbassando anche la frequenza di indicizzazione degli articoli originali. E’ un modo per tenere alta la qualità del sito…
Questi cambiamenti di policy editoriale sono l’anticamera di un cambiamento più generale che Tracce di Studio vivrà a settembre. Il sito infatti sta per diventare un multi-blog, rinnovando anche la veste grafica che, come potete notare, al momento è veramente impresentabile 🙂
Speriamo di migliorare in generale l’usabilità del sito e farne un buon luogo di discussione culturale. Stiamo in fase di ideazione del nuovo Tracce di Studio e speriamo di potere mettere online le varie modifiche a settembre, ottobre al massimo.
Continueremo anche in seguito ad accettare articoli di promozione culturale di eventi, un ambito che ci sta molto a cuore, ma speriamo che i testi prodotti saranno di varia natura. Anche la redazione dovrebbe arricchirsi di nuovi redattori fissi, pur avendo in mente un multi-blog aperto a tutti, questo dovrebbe garantire una certa linea editoriale. La moderazione degli articoli verrà fatta in maniera abbastanza laica e senza censure ma comunque non accetteremo qualsiasi cosa…Sempre per restare nell’ottica di una certa qualità dei testi.
Comunque avremo modo di presentarvi più avanti la nuova versione.
Grazie a tutti coloro che stanno usando e visitando Tracce di Studio! Continuate a farlo, stiamo lavorando per voi
🙂

Aggiungi un commento








Articoli correlati: