Divinità suine e canine

Iniziamo questa breve ricognizione sulle “invocatissime” divinità suine e canine parlando di Kamapuaʻa un uomo-maiale dotato di poteri straordinari secondo la mitologia hawaiana. In tale mitologia egli è spesso lo associato al dio dell’agricoltura e della fertilità (ma anche della musica e della pace), Lono.

Kamapua'a

Kamapua’a

Shai invece è una importante divinità egizia legata al “destino” e protettore della città di Esna. Divinità centrale nella religione egizia era presente durante il giudizio delle anime dopo la morte. Entra di diritto in questo rapido articolo in quanto in epoca ellenistica venne talvolta rappresentato, in virtù di complicate correlazioni con la divinità greca Agathodaemon, col corpo di serpente e la testa di maiale.

anubi

Un gigantesco maiale spettrale è invece Saa’itii, uno dei Grandi Antichi, semidei inventati dalla penna di Lovercraft.

Tra gli dei canini è sicuramente Anubi il più celebre. Sembra che Anubi fosse originariamente rappresentato come un cane dal pelo rosso e solo successivamente prese la configurazione più nota con il corpo di uomo e la testa solitamente detta di sciacallo.

Come quasi tutte le mitologie anche per Anubi esistono versioni differenti. Stando alla prima genealogia ricordata da Wikipedia egli sarebbe il quarto figlio di Ra e della dea Hesat dalla testa di vacca.

Ma forse è Cerbero il cane con attributi divini più noto a noi italiani, tanto che il nome di questo cane a tre teste con i serpenti al posto dei peli è entrato nel linguaggio comune per indicare le persone particolarmente intransigenti. Era infatti il compito principale di Cerbero quello di sorvegliare le porte dell’Ade terrorizzando chi voleva entrare o uscire dagli inferi senza averne diritto.

Rappresentato come scheletro o uomo dalla testa di cane era invece Xolotl, dio dei lampi per gli Aztechi ed i Toltechi.

Xolotl

Xolotl

I cani hanno d’altronde un posto di primo piano nella mitologia mesoamericana, tanto che Tzeltal e Tzotzil (due popolazioni messicane) affermano che che durante la Terza Creazione Eva si sia accoppiata con un cane bianco, originando così gli europei.

Figli di cane, e figli di Eva.

Aggiungi un commento








Articoli correlati: