Un documentario sulla crisi eterna

Il documentario Eterna spiega la crisi economica partendo dalla storia della moneta come strumento dalla sua nascita fino a quella moderna, toccando temi come la disoccupazione, gli accordi europei, il debito pubblico e situazioni economiche come l’austerità che, auspicata come cosa buona e giusta, sta provocando la deflazione e la crisi che stiamo attraversando.

In Eterna alcuni esperti di vari campi quali economia, filosofia e psicologia affrontano i rispettivi aspetti dell’attuale difficile situazione economica e sociale con molta semplicità per facilitare la divulgazione.

All’interno del documentario intervengono economisti quali Bruno Amoroso (economista di esperienza internazionale, ricercatore e docente all’università di Copenaghen e di Roskilde in Danimarca e presidente del centro studi Federico Caffè a sua volta molto noto perché fu uno dei principali diffusori della dottrina keynesiana in Italia). Sergio Cesaratto ( economista e professore a Siena dove insegna Politica economica ed Economia dello sviluppo. Ha pubblicato numerosi articoli su riviste italiane e internazionali, fra queste: Research Policy, Cambridge Journal of Economics e Review of Political Economy,).

Warren Mosler notissimo economista statunitense, ideatore della “Mosler economics MMT”, teoria economica che ha suscitato molto interesse.

Ma, come detto, il documentario non si limita ai soli aspetti economici della crisi, ma esamina anche quelli sociali e filosofici che l’hanno generata oltre a quelli drammatici che produce.

Quelli inerenti al aspetto sociale, all’analisi dell’ideologia sono affidati a Diego Fusaro, ricercatore di Storia della Filosofia e dal 2011, ricercatore in Storia della Filosofia presso la facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano.

L’analisi psicologica inerente alla depressione e ai suicidi per motivi economici, appunto l’aspetto più drammatico vissuto da molti disoccupati e imprenditori, è stato affidato alla psicologa Sabina Godi dalla già affermata esperienza nel sostegno in ambito ospedaliero nelle Marche e autrice di articoli su riviste specializzate di livello nazionale e internazionale.

Al documentario è stato abbinato un libro ( consultabile gratuitamente ), un “Controvocabolario” per favorire la comprensione di molte parole, spesso in inglese, usate in ambito economico.

C’è stato un cambiamento negli ultimi dieci, quindici anni nella società italiana che ci ha colpito come individui nelle nostre convinzioni e come società nei nostri diritti: questo documentario è un mezzo per capirlo più facilmente e, forse, per capire cosa fare.

 

 

 

Aggiungi un commento








Articoli correlati: