Chi erano i greci?

Secondo una teoria molto famosa ma ormai superata, i greci sono una popolazione che ha invaso il territorio che da loro prese il nome. Una popolazione divisa in stirpi (Ioni, Dori, Eoli).

Come detto, questa teoria viene oggi rifiutata. Non c’è stata un’invasione ma una formazione all’interno del territorio.

I Greci si auto-definiscono in maniera contraddittoria come coloro che avevano diritto a partecipare ai giochi olimpici. Secondo Erodoto la migliore definizione di greci si ha nelle guerre persiane; sono coloro che hanno “lo stesso sangue e la stessa lingua, e i santuari comuni degli dei, i sacrifici e gli usi analoghi”. Oggi la definizione che gli diamo è simile: sono coloro che partendo da un sostrato linguistico comune, nel corso dei secoli, hanno acquisito un comune corpo di usi, costumi, abitudini e credenze religiose. Anch’essa però non è una definizione completamente esatta; basta pensare alle orazioni di Demostene contro Filippo.

2 Commenti


  • francesca

    In che senso se la mia maestra mi fa un a domanda chi sono i greci io cosa gli rispondo ?


  • TDS

    Ciao Francesca, e grazie di essere passata su questo blog!

    E’ sempre complesso dare una definizione corretta e comprensiva di tutte le possibili sfumature di significato. Specie se in relazione ad argomenti storicamente così importanti.

    Non sappiamo in che classe sei ma, probabilmente, se riesci ad approfondire autonomamente ciò che è scritto nell’ultimo paragrafo di questo articolo (che ripetuto così com’è risulta un po’ superficiale), la tua maestra potrebbe ritenersi soddisfatta…

    In bocca al lupo!

Aggiungi un commento








Articoli correlati: