Il barocco musicale

Utilizziamo il termine “barocco” in musica per designare il periodo che inizia verso il 1580 e termina nel 1750 (l’anno della morte di Bach). Questo termine, preso in prestito dalle arti figurative, va utilizzato con le dovute precauzioni. Come ogni definizione rischia di diventare schematico, bisogna sempre tenere presente che l’utilizzo del termine è convenzionale; tra l’altro è stato usato per la prima volta solo nel ‘900. Molti preferiscono classificare i musicisti e le opere di questo periodo in altri modi, ad esempio con una “più neutra” indicazione del secolo (il ‘600, il ‘700, l’800).
Il barocco nella musica condivise alcune peculiarità dell’arte barocca in generale: il piacere per la decorazione (talvolta sfarzosa), la maestosità, il misticismo, l’allegorismo.

Aggiungi un commento








Articoli correlati: