ANGHIARI: CON TUKLATA LAB VA IN SCENA LA BATTERIA

–      Al via “Tuklata Lab”, stage di percussioni e batteria con il musicista Luca Turolla che si concluderà con un concerto in Piazza Baldaccio –

 

Parte ad Anghiari un progetto nuovo, un’opportunità per percussionisti, appassionati e per tutti coloro che vogliono avvicinarsi al mondo della musica. Dal 7 al 9 settembre presso la Filarmonica Pietro Mascagni di Anghiari si svolgerà lo stage intensivo di batteria e percussioni. A seguire, domenica sera, concerto in Piazza Baldaccio.

 

Tuklata Lab è un laboratorio di musica d’insieme rivolto a batteristi e percussionisti ideato e diretto da Luca Turolla. Il progetto Tuklata rimanda a un modo di vivere e interpretare l’arte dei suoni, specialmente le percussioni. Il movimento e la dinamicità sono l’anima di questa idea itinerante che vuole esprimere vivacità e ritmo immediato in chi ne prende parte. Un emozionante viaggio nell’energia della musica.

 

Durante gli incontri i partecipanti hanno l’opportunità non solo di mettere in pratica le tecniche, ma anche di imparare a suonare con gli altri attraverso lo studio di diversi stili musicali. Tuklata Lab, infatti, prevede la contaminazione tra ritmi tradizionali presi dalle culture di vari paesi come Cuba, Brasile e Africa con linguaggi più recenti come jazz, rock, pop, funky e fusion. Tuklata è un’esplosione di ritmo. Un’esperienza sicuramente nuova e coinvolgente per chi suona e per chi ascolta.

 

Il laboratorio è aperto a tutti. Allo stage possono partecipare sia studenti di batteria e percussioni che studenti di altri strumenti o persone che si avvicinano alla musica per la prima volta, ma vogliono provare questa esperienza.

 

Il progetto Tuklata Lab è realizzato in collaborazione con il Comune di Anghiari, la Filarmonica Pietro Mascagni e l’Informagiovani di Anghiari.

 

Info: www.lucaturolla.com

 

Pietro Ganganellipietro.ganganelli@postaonline.biz

Fabio Cecconi – fabiettox80@gmail.com

Aggiungi un commento








Articoli correlati: