Profilo di sognirossi

RSS Feed di sognirossi



Nome: sognirossi
Iscritto/a dal 2013-10-22
Sito:

Se l’università non agevola il diritto allo studio

non-tengo-famiglia

Spesso ripenso a quella vecchia storia del “diritto allo studio”, un argomento che ciclicamente ritorna ad essere un vero e proprio dibattito. In Italia sembra ormai appurato che la percentuale di laureati sia davvero bassissima, la più bassa d’Europa. Ma questo problema si lega solo al fatto che sia difficile trovare lavoro dopo la laurea oppure ci sono altri motivi che scoraggiano i ragazzi ad iscriversi? Sicuramente i dati sul lavoro non sono positivi; sono di pochi giorni fa i dati Eurostat piuttosto scoraggianti sull’occupazione: solo due laureati su tre… Leggi tutto

La storia di una cura dalla schizofrenia: Non ti ho mai promesso un giardino di rose di Joanne Greenberg

Non ti ho mai promesso un giardino di rose - Joanne Greenberg

Non ti ho mai promesso un giardino di rose (I never promised you a rose garden) è il nuovo libro uscito per la casa editrice l’Asino d’oro, tradotto da Fulvia Iannaco e con una prefazione di Giovanni Del Missier. Esce per la prima volta negli Stati Uniti nel 1964, viene tradotto in tredici lingue riscontrando un buon successo editoriale. Ora viene riproposto in Italia dopo una prima pubblicazione nel 1974. Il libro è scritto da Joanne Greenberg e racconta la storia della malattia mentale di Deborah Blau, una giovane ragazza adolescente che si trova a combattere con la… Leggi tutto

La storia delle quattro porte di Lecce

Lecce - porta Napoli

La città di Lecce conta quattro porte lungo l’antica cinta muraria voluta da Carlo V per fortificare la città. Ogni porta ha la sua storia e suoi simboli; alcune prendono il loro nome dal collegamento verso mete importanti come nel caso di Porta Napoli e Porta Rudiae; altre come quella di San Biagio o San Martino prendono il nome dal santo a cui furono dedicate. Le porte di Lecce sono uno dei simboli della città e circondano idealmente il centro storico cittadino. Porta Napoli, una delle quattro porte di Lecce. Porta Rudiae A sud-ovest di Lecce sorge una delle… Leggi tutto

Barocchetto: lo stile barocco a Lecce

Basilica-di-Santa-Croce-Lecce

Ogni città italiana è ricca di storia e di arte. Possiamo vantarci di avere dei centri storici quasi completamente integri che raccontano, grazie all’architettura e alla struttura urbanistica, la loro trasformazione nel tempo. Lecce è una città esemplare da questo punto di vista. Appena ci addentriamo nel centro storico della città, lo stupore riempe gli occhi per la grande ricchezza di palazzi e chiese decorate che hanno tutte un elemento comune: la pietra leccese. Il colore chiaro della pietra conferisce alla città un’eleganza e un’armonia visiva che non sempre… Leggi tutto

Gino De Dominicis – Vita e opere

Gino De dominicis - Calamita cosmica

‘Io sono sicuramente più antico di una artista egiziano’ (Gino De Dominicis) L’artista Gino De Dominicis nasce ad Ancona nel 1947, si forma all’Istituto d’Arte di Ancona con il professore Ettore Guerriero. All’età di diciassette anni espone per la prima volta i suoi lavori formati da disegni e pitture, caratterizzati da soggetti figurativi. Nel 1968, ancora giovanissimo, si trasferisce a Roma ed inizia a frequentare l’ambiente artistico della capitale; frequenta i corsi di architettura all’Accademia di Belle Arti di Roma. In quegli anni si avvicina al gruppo… Leggi tutto

Biografia sintetica e opere di Jannis Kounellis

Senza Titolo, 1969, Galleria L'Attico Roma

L’artista Jannis Kounellis nasce al porto del Pireo ad Atene nel 1936. Nel 1959, all’età di 19 anni, si trasferisce a Roma e inizia a frequentare l’Accademia di Belle Arti. Tra i suoi professori spicca Toti Scialoja, affermato artista ed insegnate di scenografia che diventa un importante punto di riferimento per il giovane studente. Nel 1960 Kounellis espone alla sua prima mostra personale alla Galleria La Tartaruga di Roma a Piazza del Popolo, di cui proprietario è il gallerista Plinio De Martiis. Il titolo della mostra è L’alfabeto di Kounellis. Nei primi anni… Leggi tutto

La scuola siciliana.

In Italia hanno sempre convissuto diverse identità culturali e, sopratutto in passato, il susseguirsi di regni ed invasioni, ha contribuito a questa molteplicità che ha molto influenzato l’arte nelle sue varie espressioni Una testimonianza interessante la abbiamo dalla cultura che si sviluppa sotto il regno di Federico II di Svevia. Nel periodo in cui governa nell’Italia meridionale, nasce un movimento culturale che verrà poi nominato “scuola siciliana”; non una scuola vera e propria, istituzionalmente dichiarata, ma un movimento di pensiero che coinvolge la… Leggi tutto

Paul Kalkbrenner – Train

Tracce di Studio

Il dj Paul Kalkbrenner fa musica partendo dal suono inanimato di un treno. Un video interessante. Il singolo è tratto dall’album Berlin Calling del 2008, colonna sonora del film omonimo di Hannes Stohr in cui Paul Kalkbrenner interpreta la parte di un… Leggi tutto