tredici-serie-tv-hannah-baker maggiorelli-attacco-arte-bellezza-negata zurlini - deserto dei tartari Turner - Tempesta di neve andrea branzi - museo nivola - la-metropoli-primitiva Ai Weiwei - giubbotti berlino marina-abramovic Capa-Picasso non-tengo-famiglia Ruota dei libri di Agostino Ramelli Basilica-di-Santa-Croce-Lecce Gino De dominicis - Calamita cosmica Senza Titolo, 1969, Galleria L'Attico Roma Maschera di Agammenone Salvador Dali Billie Holiday Ritratto di Tristan Tzara la prima fotografia di Hitler - Gente sul ponte Claude Monet - Impression, soleil levant Wislawa Szymborska e Kornel Filipowicz

ELECTRIC RIOT XII

Tracce di Studio

“La scena Indie Dance londinese presenta un irresistibile trio Electro Pop Rock accompagnato da un tocco di energia cruda diffusa che regala live semplicemente unici.”… Leggi tutto

Tanghi migranti in concerto al Teatro Concordi di Campiglia

Tanghi migranti in concerto al Teatro Concordi  di Campiglia. Martedì 28 agosto 2012 h 21:30 TANGHI MIGRANTI, un progetto nato dall’incontro di esperienze e sensibilità individuali assai diverse tra loro, si pone come obiettivo la valorizzazione della musica e della  “filosofia” di vita rappresentata dal Tango, luogo non-luogo di incontro di culture ed esistenze. Il repertorio di TANGHI MIGRANTI, per lo più noto al grande pubblico,  spazia dai brani più nostalgici e struggenti come Oblivion (Piazzolla), Tango pour Claude (Galliano) o Volver… Leggi tutto

A. Brelich – Il politeismo

Tracce di Studio

Riassunto schematico del libro di Angelo Brelich, Il politeismo Introduzione   – Da oltre un millennio e mezzo l’occidente è monoteista. Se si è religiosi si è monoteisti e non politeisti.   – Senofane (VI sec. a.c.) formula per primo delle istanze teoriche contro il politeismo. Dio non può essere antropomorfo e limitato ma solo onnisciente ed onnipotente(“…agisce solo con il pensiero…”). Ma nel fr. 23 “un dio, tra gli dei e gli uomini, il più grande”. Il VI è un secolo di grandi rivolgimenti: fine del regime aristocratico, tirannide e poi… Leggi tutto

Discografia dei Propellerheads

Tracce di Studio

Conosciuti in ogni parte del mondo dopo il successo del film Matrix in cui uno dei loro brani (Spybreak!) è stato utilizzato come colonna sonora, i Propellerheads (Will White e Alex Gifford) sono un duo inglese che mescola l’andamento tipico del Big Beat con influenze jazzistiche e della musica colta…. Leggi tutto

De Gasperi – Idee ricostruttive della Democrazia Cristiana

Nel luglio 1943 Alcide De Gasperi tracciò le linee guida per la ricostruzione della Democrazia Cristiana in un breve scritto che sottopose al Comitato Centrale del Partito e venne poi diffuso clandestinamente in tutta Italia firmato con il suo pseudonimo: “demofilo”. Esso si apre con un richiamo all’unità del fronte antifascista compattatosi nel CLN e che produrrà i primi governi post-fascista e la costituzione italiana: “Non è questo il momento di lanciare programmi di parte, il che sarebbe impari al carattere di quest’ora solenne che l’unità fondamentale… Leggi tutto

Balle di Marijuana

Tracce di Studio

Leggendo “Psicobiologia” di P.J.Pinel per un esame mi imbatto in un capitolo sulla dipendenza dai farmaci in cui si parla anche di alcune celebri droghe. Il modo di trattare l’argomento equilibrato e preciso dello studioso permette di ridimensionare molti preconcetti e di fare un po’ di luce sul “problema” delle droghe spesso  male affrontato nel vecchio scarpone. Per quanto riguarda la marijuana, la droga (almeno fino a qualche tempo fa) più usata, alcuni punti vanno sottolineati: –       La campagna del terrore scatenata negli USA negli anni… Leggi tutto

Do the evolution – Pearl Jam – Testo e traduzione

Tracce di Studio

Mah…Non che questa traduzione sia proprio corretta…Ma è un tentativo…Postate eventuali correzioni nei commenti. DO THE EVOLUTION Woo.. I’m ahead, I’m a man I’m the first mammal to wear pants, yeah I’m at peace with my lust I can kill ‘cause in God I trust, yeah It’s evolution, baby I’m at piece, I’m the man Buying stocks on the day of the crash On the loose, I’m a truck All the rolling hills, I’ll flatten’ em out, yeah It’s herd behavior, uh huh It’s evolution, baby Admire me, admire my home Admire my son, he’s my clone Yeah, yeah, yeah,… Leggi tutto

1984 – George Orwell – Una breve analisi

Tracce di Studio

Intrduzione L’autore Eric Arthur Blair, passato alla storia come George Orwell, descrive in “1984” un futuro relativamente lontano da lui, ormai sorpassato per noi. Il perchè lo scrittore inglese abbia scelto proprio il 1984 non è chiaro. In molti riconducono la motivazione del titolo di questo romanzo all’ inversione delle ultime due cifre dell’anno in cui è stata terminata l’ ultima versione ossia il 1948. Orwell fu però a lungo indeciso se scegliere come data il 1983 fatto che parzialmente smentisce l’ipotesi dell’inversione delle cifre. La… Leggi tutto

Hitchcok – La congiura degli innocenti

Titolo originale: The trouble with Harry Regista: A. Hitchcock Attori: Shirley MacLaine, Mildred Natwick, John Forsythe, Edmund Gwenn, Mildred Dunnock. Durata: 99 minuti Usa, 1955 Da un romanzo di Jack Trevor Divertito e stupito da questo film, vi scrivo due righe. Film tra i meno noti del regista, La congiura degli innocenti è una pellicola paradossale, divertita e leggera. La regia distaccata (fredda?) e curata. La storia viene tratteggiata, dipinta, nella campagna del Vermont. Moderna favola, si svolge, come le favole, nell’immaginario. Il mondo… Leggi tutto



Pagina 20 di 37« Prima...10...1819202122...30...Ultima »