tredici-serie-tv-hannah-baker maggiorelli-attacco-arte-bellezza-negata zurlini - deserto dei tartari Turner - Tempesta di neve andrea branzi - museo nivola - la-metropoli-primitiva Ai Weiwei - giubbotti berlino marina-abramovic Capa-Picasso non-tengo-famiglia Ruota dei libri di Agostino Ramelli Basilica-di-Santa-Croce-Lecce Gino De dominicis - Calamita cosmica Senza Titolo, 1969, Galleria L'Attico Roma Maschera di Agammenone Salvador Dali Billie Holiday Ritratto di Tristan Tzara la prima fotografia di Hitler - Gente sul ponte Claude Monet - Impression, soleil levant Wislawa Szymborska e Kornel Filipowicz

La rivoluzione russa – Febbraio e il ritorno di Lenin

Tracce di Studio

La rivoluzione di febbraio e il governo provvisorio Salutata positivamente dai liberali europei, la rivoluzione del febbraio 1917 rovesciò la monarchia e lo zar. Una sollevazione popolare degli operai di Pietrogrado coincise con la serrata delle fabbriche metallurgiche e divenne sciopero generale con dure rimostranze popolari. I militari, compresi i cosacchi, si rifiutarono di disperdere la folla e fraternizzarono coi dimostranti. Dopo quattro giorni di caos le truppe si ammutinarono, lo zar abdicò e si insediò un governo liberale. Quattro giorni di rivolta spontanea… Leggi tutto

Archivium.biz – Intervista a Marialberto mensa

Tracce di Studio

Marialberto Mensa è tra i creatori di Archivium.biz un coniugatore di verbi e analizzatore morfologico che può essere un valido aiuto per gli studenti. Dopo un cortese scambio di mail abbiamo pensato di realizzare questa intervista. D: Marialberto, spiegaci le funzionalità di questo programma, a cosa serve? R: Nel sito trovate sostanzialmente tre tipi di cose: Un Analizzatore di Voci Verbali. Quindi, se si inserisce una voce verbale, come per esempio “sono stato amato”, l’Analizzatore ne restituisce tutti i valori formali: di quale verbo si tratta, in quale… Leggi tutto

Internet e televisione

Tracce di Studio

Articolo che ci è stato inviato un po’ di tempo fa. E che pubblichiamo con piacere: Gli strumenti di comunicazione di massa sono spesso considerati dei contenitori vuoti, dei semplici strumenti. Secondo questa teoria il messaggio che essi trasmettono dipende dalle persone che li usano. Ogni strumento (radio, televisione, internet) può essere utilizzato in maniera positiva o negativa, ma esso in sé rimane neutro. Tuttavia questo è vero solo in parte. In realtà ogni strumento ha delle specifiche modalità comunicative, di cui bisogna tenere conto, che alterano la… Leggi tutto

L’ottocento in generale

Tracce di Studio

Iniziamo questa ricognizione sull’800 elencando alcune tematiche generali. – Positivismo: apre la via ad una concezione storico progressiva della realtà. Imponente è la differenziazione tra le varie discipline (politica, economia, religione, arte). Viene escluso il finalismo religioso. – Evoluzionismo e materialismo. – Fede nel progresso. – La “storia” viene considerata “storia universale” (positivismo, marxismo, romanticismo). – Centralità dell’economia (accettata la politica del libero scambio, apertura delle frontiere, abolizione o riduzione dei… Leggi tutto

Inizio e fine della storia greca

Tracce di Studio

E’ molto difficile segnare un inizio ed una fine precisa della storia greca. Se usiamo la lingua come criterio discriminante siamo costretti a giungere sino al 1453 d.C. (crollo dell’impero bizantino) e ad escludere la civiltà minoica. Sono state proposte varie date che possono segnare la “fine della storia greca”: la pace di Naupatto (217; Beloch), distruzione di Corinto (146), Azio (31) o anche la chiusure delle scuole filosofiche d’Atene (529 d.C.). Tuttavia dopo la scoperta dell’ellenismo, già Droysen, essa andrebbe estesa alla caduta di Bisanzio 1453 d.C.. Fatte… Leggi tutto

Inizio dell’Asino d’oro – Apuleio

Tracce di Studio

Io ordirò col mio parlar festevole Varie novelle, empiendoti l’orecchie Col dolce mormorio delle mie note; Se già non schiferai rivolger gli occhi A queste carte pien di ciancie, e scritte Con lagrime de’ calami d’Egitto. Degli uomin le fortune e le figure Incomincio converse in altre immagini, E poi tornate nell’antica forma: Ed a chi ciò incontrasse, ascolta in… Leggi tutto

Alfred Hitchcock – Biografia

Tracce di Studio

Il “maestro del brivido” (Leytonston 1899 – Los Angeles 1980) Uno dei più grandi registi nella storia del cinema. Studente presso una scuola di gesuiti ed in seguito iscritto alla facoltà di ingegneria Hitchcock entra nell’universo cinematografico come disegnatore di titoli, attività che gli permette di diventare capo ufficio della succursale inglese della Famous Players Lasky. Dopo alcune esperienze come aiuto-regista esordisce dietro la macchina da presa a 26 anni in “The pleasure garden” (Il giardino del piacere) . L’anno successivo gira “The mountain Eagle”. E’… Leggi tutto

Ragione, sofferenza e nonviolenza – Gandhi

Tracce di Studio

Fino al 1906 mi sono affidato esclusivamente alla ragione. Ero un riformatore molto attivo ed un ottimo redattore di petizioni, in quanto avevo sempre una chiara visione dei fatti, che mi proveniva da una rigorosa osservanza della verità. Tuttavia, quando giunse il momento critico, nel Sud Africa, dovetti scoprire che la ragione non era sufficiente. La mia gente era eccitata – anche la pazienza ha un limite – e si cominciava a parlare di vendetta. Mi trovai di fronte all’alternativa tra aderire anch’io alla violenza o trovare un altro metodo per risolvere la crisi e far… Leggi tutto

BedZed: soluzioni per la sostenibilità

Tracce di Studio

Ringraziamo “Giangio” che ci ha inviato questo graditissimo articolo, attendiamo i prossimi… Carissimissimi! Ecco il primo di una serie di articoli che dedicherò all’evoluzione dell’uomo. ( Me la sono scelta comoda! ) Non starò a rompervi parlando del ditone opponibile o del perché le donne hanno le poppe e gli uomini no (anche se è molto interessante, leggete LA SCIMMIA NUDA di Desmond Morris http://it.wikipedia.org/wiki/Desmond_Morris è capirete il perchè di molte cosucce) vorrei parlarvi di cose che a me stanno molto a cuore e che hanno a che fare con… Leggi tutto

I moti del 1848

Tracce di Studio

Austria, Ungheria: 1848. In Austria viene costretto alla fuga Metternich, sedata la rivolta salirà al trono d’imperatore Francesco Giuseppe (diciottenne). A Budapest la rivolta fu guidata da Lajos Kossuth. Germania: Anche a Berlino scoppia una rivolta. Venne richiesta una Costituzione, diritti civili e politici e istituzioni rappresentative, oltre alla creazione di uno stato federale germanico. A Francoforte venne creato un parlamento a suffragio universale che offrì il comando del Reich germanico a Federico Guglielmo IV di Prussia e proclamo una costituzione (1849)…. Leggi tutto

I moti del 1830

Tracce di Studio

Breve riassunto dei moti del 1830. Parigi: Nel Luglio 1830(tre giornate gloriose), liberali, bonapartisti, operai, radicali insorsero in seguito allo scioglimento della Camera a maggioranza liberale da parte di Carlo X. Guidati dal generale Lafayette gli insorti ebbero successo. Divenne re dei francesi per volere della nazione Luigi Filippo (Filippo di Borbone-Orleans). Il regime orleanista favorì l’avvento di un ordine borghese basato sul censo. Belgio: Divenne indipendente dall’Olanda a cui era stato annesso dal Congresso di Vienna. Insorsero cattolici e liberali… Leggi tutto



Pagina 30 di 38« Prima...1020...2829303132...Ultima »